Torino - Cattura di due evase da Parte del Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria

nicTorino 03 marzo 2015 alle ore 23.00 circa sono state tratte in arresto, Radulovik Jaminka evasa in data 11.08.2014 dalla Casa Circondariale di Como e D’amico Fulvia evasa in data 01.09.2014 dalla detenzione domiciliare che stava scontando presso la propria abitazione sita a Milano.

L’attività investigativa che ha permesso la cattura delle due latitanti è stata svolta dal personale di Polizia Penitenziaria del Provveditorato di Torino Attività di Polizia Giudiziaria congiuntamente al Comando Stazione Carabinieri di Leini, con il coordinamento del Nucleo Investigativo Centrale. L’attività che ha permesso la cattura delle due latitanti si è svolta anche con le informazioni utili forniti dal Reparto della Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Como.

Verona – Operazione dei Cinofili della Polizia Penitenziaria

fb4d3621f7dbc87574100f8a496f62f0Verona 19 febbraio 2015 - Il personale del distaccamento cinofilo antidroga di Verona coordinato dal Nucleo centrale di Roma e dal Nucleo regionale cinofili di Padova ha eseguito un sequestro di kg. 10 di hascisc nei pressi della stazione ferroviaria Porta Nuova di Verona.

Durante l’attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti espletata congiuntamente al personale della Polizia ferroviaria della città veronese, ha fermato un soggetto di origine nordafricana, che si è dato alla fuga ma è stato prontamente inseguito e fermato dagli agenti del Corpo di polizia penitenziaria che hanno provveduto a perquisire il bagaglio che portava con se rinvenendo la sostanza stupefacente.

Il soggetto è stato identificato, arrestato e condotto presso la casa circondariale con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente.

 

Milano Bollate – Rinvenuti telefoni cellulari

TELEFONINO217 febbraio 2015 -  Gli uomini del Reparto di Polizia Penitenziaria di Milano Bollate hanno rinvenuto e sequestrato tre telefonini, completi di sim card e caricabatterie all’interno della sezione destinata ai detenuti ammessi al lavoro all’esterno.

I telefonini erano nascosti: uno all’interno di uno zainetto, di proprietà di un detenuto e occultato all’interno di un guanto di lana; gli altri due addosso ad un altro detenuto addetto al lavoro all’esterno.

I due detenuti sono stati deferiti al Consiglio di disciplina per un’azione disciplinare.   

Nel ricordo di Riccardo Palma

palmaRoma 14 febbraio 2015 – Trentasette anni fa, Riccardo Palma magistrato in servizio presso la Direzione Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena in qualità di Direttore dell’Ufficio VIII, venne massacrato con 14 colpi d’arma da fuoco da un commando delle Brigate Rosse capitanato da Prospero Gallinari. Il magistrato fu assassinato mentre si recava al lavoro, vicino la propria autovetture.

Oggi viene ricordato dal Capo Dipartimento Santi Consolo con una messa in suffragio alle ore 8,30 presso la Cappella del DAP.   

La Polizia Penitenziaria guadagna punti per Eurispes

EURISPESSecondo l’istituto di studi politici Eurispes nella classifica di gradimento della gente, la Polizia Penitenziaria è salita del 12,2%, attestandosi al 57,8% complessivo. Il dato è rilevato dal rapporto Italia 2015 presentato il 30 gennaio e che ha visto crescere la Polizia Penitenziaria rispetto alla sfiducia generalizzata dei cittadini nei confronti delle Istituzioni.

I risultati dell'indagine Eurispes non solo confermano che il consenso espresso dagli italiani nei confronti delle Forze Armate è ampio e sempre al di sopra del 50%, ma anche che continua a crescere.

Cassino – I Cinofili sequestrano Subuxone

acassino18 febbraio 2015 – Il personale del Reparto Cinofili Antidroga della Polizia Penitenziaria ha sequestrato ieri alcune pastiglie di Subuxone all’interno della Casa Circondariale di Cassino, durante un’operazione di prevenzione contro l’introduzione di sostanze stupefacenti in carcere.

L’operazione è avvenuta all’ingresso colloqui del penitenziario quando Vim, poliziotto penitenziario a quattro zampe, ha segnalato la borsa di una parente di un detenuto.

Effettuato il controllo più accurato, sono state rinvenute  le pasticche di Subuxone che sono state immediatamente sequestrate.

Roma – Radiomobile Polizia Penitenziaria sequestra coltello

alfaromeo16 febbraio 2015 – Un coltello sequestrato e un giovane denunciato in stato di libertà per detenzione di coltello di genere vietato. È quanto accaduto il 6 febbraio scorso nei pressi di Viale Cipro a Roma quando una pattuglia del Nucleo Traduzioni e Piantonamenti di Rebibbia ha avvistato due persone che si rincorrevano. Intervenuti e fermati entrambi, identificati tramite la centrale operativa uno dei due, il fuggitivo, risultava in possesso di un coltello di genere vietato che è stato sequestrato dagli Agenti.

Vela, Bissaro-Sicouri che trionfo in Coppa!

bissaro-sicouri azioneChe debutto! Al primo impatto con le classi olimpiche, le Fiamme Azzurre fanno centro in una prova di Coppa del Mondo disputata a Miami (26/31 gennaio): dominio nella Baia di Biscayne per i nostri nuovi acquisti Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri, specialisti di valore mondiale nel Nacra17, la flotta dei catamarani. E nelle acque della Florida non è stato da meno il giovanissimo civitavecchiese Mattia Camboni, entrato nella “medal race” del Windsurf (classe RS: X) grazie ad un successo nella prima fase e altre due vittorie parziali nella serie “gold”.

27 gennaio 2015 - Giorno della Memoria

Auschwitz27 gennaio 2015 - Il mondo ricorda l’Olocausto e le vittime del Nazismo celebrando il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale, in ricordo della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, avvenuta il 27 gennaio 1945 ad opera delle truppe sovietiche dell'Armata Rossa. La commemorazione è stata designata il 1º novembre 2005 dalla risoluzione 60/7 dell'Assemblea generale delleNazioni Unite del 1º novembre 2005.

La Polizia Penitenziaria ricorda, tra i Suoi Caduti, l’Agente di Custodia Andrea Schivo, designato “Giusto tra le Nazioni” dallo Stato d’Israele.