Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Condividi
icoatletica  badminton icocanoa   icociclismo  icojudo icokarate icolotta iconuoto icopattinaggio icopentathlonmoderno icopugilato icoscherma icosollevamentopesi icosportequestri icosportghiaccio icosportinvernali icotaekwondo icotiroarco icotiroavolo icotriathlon icovela

Coppa Italia, Astrea out a Forano

Condividi

logoastreaEsce di scena al primo turno l’Astrea di Coppa Italia: la formazione di Mastrodonato non riesce a conservare il vantaggio ottenuto all’andata grazie al 3-1 di Casal del Marmo inflitto al Valle del Tevere e a Forano cede nella ripresa dopo l’espulsione di Dionisi per fallo da ultimo uomo.

LND Coppa Italia Eccellenza Lazio 2016/2017 – 1° turno (ritorno) – Forano, 26/10/2016

VALLE DEL TEVERE – ASTREA 4 - 0 (1 - 0)

VALLE DEL TEVERE: De Vellis, Nocelli, Alessio Bianchi, D'Ambrosio (30' st Jammeh), Fabrizio Bianchi, Nardi, Neri (16' st Federici), Colangelo (25' st Ippoliti), Danieli, Mamarang, Fagioli. A disposizione: Crocco, Tartaglione, Grizzi, Migliorati. Allenatore: Stefano Scaricamazza.

ASTREA: Anelli, Cruciani, Briotti (7' st Spuntarelli), Ciocchetti, Cipriani, Dionisi, Donà, Alessandro Bianchi (30' st Mollo), Di Iorio, Belardinelli, Pioli (16' st Magrini). A disposizione: Riccioni, Parmigiani, Puppo, Di Benedetto. Allenatore: Quntiliano Mastrodonato.

Arbitro: Gabriele Giusti di Ostia Lido.

Assistenti: Giulio Anselmo e Francesco Saverio Madeo di Roma 2.

Marcatori: 25' pt Nardi, 12' st Danieli, 27' st Federici, 36' st Danieli (rig.).

NOTE – Espulso: Dionisi (12’ st, per gioco falloso). Ammoniti: Cruciani, Ciocchetti, Dionisi, Belardinelli, Danieli, Nocelli. Angoli: 8 – 2.

Disco rosso per l’Astrea nel primo turno di Coppa Italia: dopo il 3-1 inflitto al Valle del Tevere nell’andata di Casal del Marmo, l’incontro di ritorno a Forano ha visto i biancoazzurri sconfitti con un netto 4-0. Il risultato è maturato nella ripresa, dopo che si era andati al riposo con il minimo scarto a favore dei padroni di casa: Dionisi viene espulso per fallo da ultimo uomo su Danieli e la relativa punizione dal limite viene trasformata dallo stesso bomber sabino con un tiro che carambola in rete dopo aver toccato il palo. Poi il gol segnato di testa da Federici su cross di Danieli, che arrotonda nel finale dal dischetto per fallo sul vivace Federici.