Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Condividi
icoatletica  badminton icocanoa   icociclismo  icojudo icokarate icolotta iconuoto icopattinaggio icopentathlonmoderno icopugilato icoscherma icosollevamentopesi icosportequestri icosportghiaccio icosportinvernali icotaekwondo icotiroarco icotiroavolo icotriathlon icovela

Nuoto, Carraro e Bianchi OK nelle indoor in vasca lunga

Condividi

carraro bianchiMeeting del Titano (San Marino, 24/25 febbraio), Open del Mediterraneo (Marsiglia, 3/5 marzo) e Trofeo Città di Milano (10/11 marzo): i nuotatori delle Fiamme Azzurre superano con grande soddisfazione gli esami centrali della stagione indoor, con Martina Carraro e Ilaria Bianchi sempre ai vertici della rana e della farfalla in Italia.

Nonostante la stagione invernale, i tre eventi centrali dell’attività indoor sono stati programmati tutti in vasca lunga: sia al Meeting del Titano (San Marino, 24/25 febbraio) e poi all’Open del Mediterraneo (Marsiglia, 3/5 marzo) e nel Trofeo Città di Milano (10/11 marzo), si è gareggiato in piscina da 50 metri con riscontri già molto apprezzabili per questa fase della preparazione. E, con Ilaria Bianchi ancora numero uno dei 100 metri farfalla in campo nazionale, va in archivio anche il primato sociale dei 200 metri rana stabilito a Marsiglia da Martina Carraro (2’32”29, più di un secondo meglio del vecchio limite ancora in mano a Giulia Fabbri): senza considerare l’ulteriore miglioramento sulla distanza dei 100 metri, grazie all’1’08”02 vincente di Milano.

Per quanto riguarda il settore tuffi, salutiamo il ritorno dopo la gravidanza di Brenda Spaziani: l’atleta della piattaforma olimpica ai Giochi di Londra 2012 si è piazzata al quarto posto nei Tricolori di categoria di Trieste (2/5 marzo).

SAN MARINO (24/25 febbraio) Meeting del Titano di nuoto (v. 50m) – 50m sl M (a): (1) Lorenzo Zazzeri 23”05, (2) MICHELE SANTUCCI 23”28 (2b/23”26), (3) Francesco Martelli 23”44; 200m sl M (a): (9) FEDERICO BUSSOLIN (3b7) 1’53”87; 400m sl M (a): (1) Filippo Megli 3’55”10, (2) Matteo Ciampi 3’55”29, (3) Alessio Proietti Colonna 4’00”40, (5) LUCA BAGGIO 4’02”32); 50m farfalla M (a): (8) FEDERICO BUSSOLIN (2b4) 25”50; 100m farfalla M (b): (1) Simone Geni 53”24, (2) Mauro Toniato 54”73, (3) Filippo Berlincioni 55”07, (8) FEDERICO BUSSOLIN 59”78 (3b/55”93); 200m farfalla M (a): (1) Riccardo Crescenzo 2’01”63, (2) FEDERICO BUSSOLIN 2’02”22 (2b/2’04”75), (3) Filippo Berlincioni 2’02”43; 50m sl F (a): (1) Giorgia Biondani 25”37, (2) Gioelemaria Origlia 26”12, (3) Paola Biagioli 26”15, (5) ILARIA BIANCHI 26”53 (5b/26”48); 50m farfalla F (a): (1) Giorgia Biondani 27”30, (2) Claudia Tarzia 27”70, (3) ILARIA BIANCHI 27”71 (2b/27”70); 10m farfalla F (b): (1) ILARIA BIANCHI 58”58, (2) Claudia Tarzia 1’00”86, (3) Angela D’Afiero 1’02”23

MARSIGLIA (3/5 marzo) Open del Mediterraneo di nuoto (v. 50m) – 50m rana F (a): (1) Martina Carraro 31”18 (2b/31”43), (2) Fanny Lecluyse BEL 31”42, (3) Arianna Castiglioni 31”55; 100m rana F (c): (1) Jessica Vall ESP 1’07”93, (2) Arianna Castiglioni ITA 1’08”26, (3) MARTINA CARRARO 1’08”35 (2b/1’09”03); 200m rana F (b): (1) Jessica Vall ESP 2’25”77, (2) Fanny Lecluyse BEL 2’28”02, (3) Cerys Coley GBR 2’31”24, (7) MARTINA CARRARO 2’32”29 (8b/2’33”25); 50m farfalla F 8°): (1) Rikako Ikee JPN 26”09, (2) Melanie Henique FRA 26”12, (3) Silvia Di Pietro ITA 26”28 (12) ILARIA BIANCHI (4fB) 27”55 (12b/27”54); 50m sl F (b): (1) Rikako Ikee JPN 24”58, (2) Silvia Di Pietro ITA 25”32, (3) Melanie Henique FRA 25”33, (14) ILARIA BIANCHI (6fB) 26”26 (14b/26”29); 100m farfalla F (c): (1) Rikako Ikee JPN 57”43, (2) ILARIA BIANCHI 58”03 (1b/58”89), (3) Elena Di Liddo ITA 58”49

MILANO (10/11 marzo) Trofeo Città di Milano di nuoto (v. 50m) – 50m farfalla F (b): (1) Silvia Di Pietro 26”16, (2) Elena Gemo 26”57, (3) ILARIA BIANCHI 26”83 (2b/26”97), (15) MARTINA CARRARO (1b3) 28”63; 100m farfalla F (a): (1) ILARIA BIANCHI 58”16 (1b/58”45), (2) Silvia Di Pietro 59”06, (3) Elena Di Liddo 59”30; 50m sl (a): (15) MARTINA CARRARO (4b8) 26”87; 100m sl F (b): (1) Federica Pellegrini 54”77, (2) Erika Ferraioli 55”41, (3) Aglaia Pezzato 55”65, (6) ILARIA BIANCHI 56”56 (8b/57”23); 50m rana F (b): (1) MARTINA CARRARO 31”39 (2b/31”64), (2) Arianna Castiglioni 31”64, (3) Nicol Valentini 32”51; 100m rana F (a): (1) MARTINA CARRARO 1’08”02 (2b/1’08”70), (2) Arianna Castiglioni 1’08”30, (3) Ilaria Scarcella 1’09”11

TRIESTE (2/5 marzo) Campionati Italiani di categoria, tuffi indoor – piattaforma SF: (1) Noemi Batki 306.30, (2) Estilla Mosena 189.65, (3) Paola Flaminio 182.85, (4) BRENDA SPAZIANI 171.60