Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Condividi
icoatletica  badminton icocanoa   icociclismo  icojudo icokarate icolotta iconuoto icopattinaggio icopentathlonmoderno icopugilato icoscherma icosollevamentopesi icosportequestri icosportghiaccio icosportinvernali icotaekwondo icotiroarco icotiroavolo icotriathlon icovela

Ghiaccio, Kostner all'ottavo tricolore

Condividi

kostner tricolore 2016Seconda uscita vittoriosa per Carolina Kostner, stavolta più attesa rispetto al debutto stagionale di Zagabria: nei Campionati Italiani di Egna, vicino Merano (14/15 dicembre) la pattinatrice delle Fiamme Azzurre vince il suo ottavo titolo tricolore. Sul podio più alto vanno anche Anna Cappellini e Luca Lanotte, dominatori nella danza su ghiaccio.

Nemmeno il tempo di analizzare il ritorno in pista, dopo il successo nel “Golden Spin” di Zagabria, e per Carolina Kostner è già tempo di ripresentarsi in gara: nei Tricolori elite di Egna, vicino Merano (14/15 dicembre), la portacolori della Polizia Penitenziaria ha dominato il campo vincendo il titolo nazionale assoluto per l’ottava volta in carriera. Il punteggio complessivo è superiore a quello del debutto, 210.97, ma questo risultato era più o meno scontato: vuoi perché le giurie tricolori sono solitamente più “generose” di quelle internazionali, vuoi per il fatto di aver meglio assorbito le scorie della lunga assenza dalle piste. E così alla WurthArena, Carolina ha dato spettacolo con entrambi i suoi programmi, pur confermando che qualche rifinitura tecnica dovrà arrivare nel percorso di avvicinamento agli Europei di Ostrava di fine gennaio.

Per il resto, la danza su ghiaccio ha confermato la supremazia dei nostri Anna Cappellini e Luca Lanotte, nonostante la crescita del duo formato da Charlene Guignard e Marco Fabbri: mentre nelle coppie di artistico Ondrej Hotarek, ben supportato dalla sua partner Valentina Marchei, è stato accreditato del miglior punteggio nel programma libero, ma non abbastanza per recuperare il gap accumulato nello “short program” rispetto a Della Monica-Guarise. Alla fine solo 36/100 hanno diviso le due coppie sul podio.

EGNA (14/15 dicembre) Campionati Italiani elite pattinaggio su ghiaccio – singolo: (1) CAROLINA KOSTNER 210.97 (1/74.27 + 1/136.70), (2) Roberta Rodeghiero 181.97, (3) Giada Russo 175.74; coppie artistico: (1) Nicole Della Monica-Matteo Guarise 193.74, (2) Valentina Marchei-ONDREJ HOTAREK 193.38 (2/66.04 + 1/127.34), (3) Rebecca Ghilardi-Filippo Ambrosini 140.32; danza su ghiaccio: (1) ANNA CAPPELLINI-LUCA LANOTTE 195.78 (1/78.68 + 1/117.10), (2) Charlene Guignard-Marco Fabbri 182.39, (3) Jasmine Tessari-Francesco Fioretti 138.95