Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Condividi
icoatletica  badminton icocanoa   icociclismo  icojudo icokarate icolotta iconuoto icopattinaggio icopentathlonmoderno icopugilato icoscherma icosollevamentopesi icosportequestri icosportghiaccio icosportinvernali icotaekwondo icotiroarco icotiroavolo icotriathlon icovela

Arco, Simonelli pigliatutto nel Grand Prix

Condividi

simonelli legnica 2Un Alberto Simonelli in formato gigante ha conquistato tre medaglie nella tappa di European Grand Prix disputato a Legnica, in Polonia (25/29 aprile): nella bacheca del campione paralimpico bergamasco sono arrivati il bronzo nell’individuale, l’oro nel torneo a squadre e un altro successo nel “mixed team” in coppia con Marcella Tonioli, tutti ovviamente nel compound.

simonelli legnicaAlberto Simonelli in versione “pigliatutto” nella trasferta di Legnica (25/29 aprile), valida per l’European Grand Prix: in terra polacca l’arciere delle Fiamme Azzurre è salito per tre volte sul podio, vincendo il bronzo nel torneo individuale e poi due ori nelle competizioni collettive di compound, a squadre e nel “mixed team” (stavolta in coppia con Marcella Tonioli). E’ la conferma, per certi versi clamorosa, di come un campione paralimpico come il bergamasco possa primeggiare anche nelle gare riservate ai normodotati: tra l’altro, a livello individuale, il popolare “Rolly” si è arreso nella semifinale all’austriaco Nico Wiener solo al tie-break e per questioni di millimetri (10* a 10): mancato quindi per un soffio un altro duello valido per la medaglia d’oro, in quello che sarebbe stato un derby spetacolare, con l’altro azzurro Michele Nencioni.

LEGNICA (25/29 aprile) European Grand Prix – compound M: (1) Michele Nencioni ITA, (2) Nico Wiener AUT, (3) ALBERTO SIMONELLI (3RR-694/346+348, 48: bye, 32: V/Jordy Berx BEL 145-139, 16: V/Jonathan Kools BEL 147-143, QF: V/Michael Matzner AUT 144-144/TX-9, SF: S/Nico Wiener 147-147/T10-10*, F3/4: V/Vladimir Buzek SVK 144-135); compound squadre M: (1) Italia/Michele Nencioni-Sergio Pagni-ALBERTO SIMONELLI (1RR/2076 QF: V/Islanda 226-214, SF: V/Slovacchia 231-224, F: V/Belgio 227-209), (2) Belgio, (3) Slovacchia; compound mixed team: (1) Italia/ALBERTO SIMONELLI-Marcella Tonioli (1RR/1381, 16: bye, QF: V/Romania 158-141, SF: V/Ucraina 157-148, F: V/Belgio 149-140), (2) Belgio, (3) Polonia

Con l’occasione diamo conto anche delle altre gare svolte dai nostri arcieri fino alla gara di selezione nazionale di Grosseto (8 aprile, con il record nazionale del compound portato da Alberto Simonelli a 710 punti), partendo dal recupero dei risultati di Suzzara (28/29 gennaio), relativi ai Campionati Italiani di para-archery al coperto (titolo di classe per Eleonora Sarti).

SUZZARA (28/29 gennaio) Campionati Italiani indoor di para-archery – compound F: (1) Giulia Pesci, (2) ELEONORA SARTI (1RR/573, QF: bye, SF: V/Santina Pertesana 144-140, F: S/Giulia Pesci 143-143/T9-10), (3) Maria Andrea Virgilio; compound SF: (1) ELEONORA SARTI 573 (287+286), (2) Giulia Pesci 570, (3) Maria Andrea Virgilio 562

PONTE BUGGIANESE (29 gennaio) Trofeo d’Inverno indoor (18m) – compound F: (1) MONICA FINESSI 567 (283+284), (2) Francesca Riccomini 565, (3) Serenella Cristiano 555

BOLLATE (4/5 febbraio) Interregionale indoor (18m) – compound M: (1) Valerio Della Stua 579, (2) Arcangelo Borruso 578, (3) Luca Zago 578, (4) ALBERTO SIMONELLI 577 (287+290)

CASTENASO (10/12 febbraio) Interregionale indoor (18m) – compound F: (1) MONICA FINESSI 580 (289+291), (2) ELEONORA SARTI 576 (293+283), (3) Daniela Ottonello 554

CANTALUPA (11/12 febbraio) Interregionale indoor (18m) – compound squadre M: (4) Arcieri delle Alpi/GIUSEPPE SEIMANDI 580

BELLINZAGO LOMBARDO (11/12 febbraio) Interregionale indoor (18m) – compound M: (1) ALBERTO SIMONELLI 585 (293+292), (2) Moreno Monti 563, (3) Maurizio Mattarello 559

BERRA (18/19 febbraio) Interregionale indoor (18m) – compound F: (1) Laura Longo 583, (2) MONICA FINESSI 574 (289+285), (3) ELEONORA SARTI 570 (286+284)

ROSTA (18/19 febbraio) Interregionale indoor (18m) – compound M: (1) GIUSEPPE SEIMANDI 583 (291+292), (2) Odino Martignoni 577, (3) Antonio Tosco 575; compound F: (1) IRENE FRANCHINI 584 (288+296), (2) Chiara Marinetto 560, (3) Manuela Marotta 541

ROMA (18/19 febbraio) Campionato Regionale indoor (18m) – olimpico squadre M: (1) Arcieri Torrevecchia/MASSIMILIANO MANDIA 594; olimpico squadre F: (1) Arcieri Torrevecchia/CLAUDIA MANDIA 580

LURATE (18/19 marzo) Interregionale Indoor (18m) – compound M: (1) ALBERTO SIMONELLI 585 (290+295), (2) Alessandro Vanoni 569, (3) Pasquale Lombardi 565

RIVOLI (25 marzo) Interregionale (3-D) – compound M: (1) GIUSEPPE SEIMANDI 496, (2) Alessandro Pejretti 487, (3) Silvio Schiari 469

OLGIATE (25/26 marzo) Interregionale Indoor (18m) – compound M: (1) ALBERTO SIMONELLI 583 (292+291), (2) Leonardo Galliani 571, (3) Omar Pollingher 567

RIVOLI (26 marzo) Interregionale (3-D) – compound M: (1) GIUSEPPE SEIMANDI 499, (2) Marco Galfione 495, (3) Silvio Schiari 476

RIVOLI (1 aprile) Interregionale (H&F 12+12) – arco nudo M: (1) GIUSEPPE SEIMANDI 338, (2) Carlo Cogo 322, (3) Guido Ferri 302; compound F: (1) IRENE FRANCHINI 391, (2) MONICA FINESSI 375, (3) Chiara Marinetto 361

RIVOLI (1 aprile) Grand Prix campagna (H&F 12+12) – arco nudo M: (1) GIUSEPPE SEIMANDI 326, (2) Alessio Noceti 314, (3) Carlo Cogo 308; compound F: (1) IRENE FRANCHINI 390, (2) MONICA FINESSI 384, (3) Francesca Peracino 371

BELLINZAGO LOMBARDO (2 aprile) Interregionale (targa, 900 round) – compound M: (1) ALBERTO SIMONELLI 893 (298/60m-297/50m-298/40m), (2) Fabio Nava 864, (3) Valerio Ravasi 857

AVERSA (2 aprile) Interregionale (targa) – olimpico M (70m): (1) MASSIMILIANO MANDIA 676 (335+341), (2) Paolo Caruso 630, (3) Marcello Foria 610; olimpico F (70m): (1) CLAUDIA MANDIA 632 (313+319), (2) Giusj Melchionna 522

GROSSETO (8 aprile) Gara di Selezione Nazionale (targa) – olimpico M: (1) Marco Galiazzo, (2) David Pasqualucci, (3) Matteo Fissore, (8) MASSIMILIANO MANDIA (10RR-648/328+320, 16: V/Amedeo Tonelli 6-0/29-23, 28-22, 30-26, QF: S/Marco Galiazzo 2-6/30-25, 28-29, 27-28, 27-29); compound M: (1) Federico Pagnoni, (2) Luigi Dragoni, (3) Sergio Pagni, (4) ALBERTO SIMONELLI (1RR-710/355+355 RN, 16: V/Michele Tullini 146-140, QF: V/Jacopo Polidori 145-138, SF: S/Federico Pagnoni 143-144, F3/4: S/Sergio Pagni 143-145); olimpico F: (1) Jessica Tomasi, (2) Lucilla Boari, (3) Vanessa Landi, (7) CLAUDIA MANDIA (6RR-627/312+315, 16: V/Stefania Franceschelli 6-0/26-19, 28-21, 27-21, QF: S/Guendalina Sartori 0-6/25-26, 25-26, 27-28); compound F: (1) IRENE FRANCHINI (2RR-683/241+242, 16: bye, QF: V/Elena Menegoli 140-130, SF: V/Marcella Tonioli 144-141, F: V/Aurora Tozzi 135-114) (2) Aurora Tozzi, (3) Marcella Tonioli, (7) ELEONORA SARTI (4RR-667/336+331, 16: V/Giulia Grascelli 141-135, QF: S/Aurora Tozzi 133-134)