Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Stampa

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

compagnia-edoardo 0323 settembre 2014 - I detenuti della compagnia dell’I.C.A.T.T.  di Eboli, in seguito alla visita, lo scorso 6 luglio, presso le Grotte di Pertosa-Auletta, per la messa in scena della rappresentazione teatrale “La divina galera” di Massimo Balsamo, hanno ospitato, domenica 21 settembre, presso la struttura ricavata all’interno del Castello Medioevale ebolitano, la Compagnia “Eduardo” di Sala Consilina, diretta da Enza Tardugno, che ha rappresentato la commedia in due atti, “Ormai il peggio è passato!”.

LA TRAMA: Ciro esce dal carcere Poggioreale di Napoli dopo aver scontato una pena di venti anni per aver ucciso l’amante di sua moglie, omicidio di cui Ciro si è sempre dichiarato innocente. Parte per Milano dove vive la sua unica parente, la sorella Carmela, per trovare lavoro e tentare di rifarsi una vita. Il marito di Carmela, Salvatore, non vede di buon occhio Ciro, è geloso dell’affetto di Carmela per il fratello, e, soprattutto, non crede alla sua innocenza. Tra lo scetticismo del cognato e l’incalzante corteggiamento della vicina di casa Eleonora, Ciro assiste ad una serie di spassosi equivoci che vivacizzano la scena fino al lieto fine secondo lo stile tipico napoletano.

Massimo Balsamo è un giovane detenuto autore di spettacoli teatrali come “La divina galera”, rilettura dell’opera di Dante Alighieri, della rivisitazione dell’“Antologia di Spoon River” di Edgar Lee Masters, di “Un Angelo Venuto dal Mare”, sulla vita di Angelo Vassallo, il “Sindaco Pescatore” di Pollica, ucciso in un attentato il 5 settembre 2010, e di “La Gatta Cenerentola”, tratto da “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile. Balsamo è, inoltre, uno scrittore, autore del romanzo autobiografico “Il Fantasma col Passamontagna. Metamorfosi di un uomo”, ed un autore di testi musicali, come “Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori”, reinterpretazione delle canzoni di Fabrizio De Andrè.

La Compagnia Teatrale “La Compagnia Eduardo” opera per la diffusione teatrale e la promozione culturale nel territorio nazionale. Ha partecipato a diverse rassegne riscuotendo successo di pubblico e di critica. I lavori portati in scena, fino ad oggi, testimoniano un’evoluzione della compagnia e la sua crescita artistica e professionale. La compagnia è iscritta alla UILT (Unione Italiana Libero Teatro).